Stili e tendenze dei tappeti nel 2023

tappeto moderno silver grey

Per cambiare aspetto a una stanza basta un tappeto. Moderno, orientale, extra-large, colorato, tondo o quadrato: il tappeto è l’abito di ogni stanza, dal salotto alla camera, e persino degli spazi esterni.

Per questo motivo, è importante scegliere un tappeto che si adatti alle esigenze della casa e allo stile che volete donare all’unicità dei vostri ambienti, anche tra le nuove tendenze del 2023.

I trend del tappeto nel 2023

Decorazioni: geometria e natura per tappeti moderni e antichi

tappeto contemporaneo nepalese rosso floreale

Ce n’è per tutti i gusti: le tendenze per il 2023 per i tappeti vanno dalle geometrie minimaliste, soprattutto associate a colori audaci e vibranti, alla natura declinata in ogni suo aspetto. Via libera quindi anche a tappeti “naturali”, sia dal punto di vista dei materiali che delle decorazioni. Se volete un tappeto persiano, quindi, puntate ad esempio sui Kerman, o sui nain, rinomati per le loro decorazioni floreali.

La parola chiave è particolarità. Particolarità del tappeto, e particolarità della stanza: per ambienti moderni e minimalisti, i motivi geometrici la fanno ancora da padroni, soprattutto se dettagliati e intricati. A patto, però, di puntare sul colore, tra tutti tappeti rosso magenta, blu o in colori naturali come verde e giallo, anche a contrasto. Viceversa, i colori neutri sono indicati per armonizzare mobili con diversi stili. Soprattutto, facendo attenzione alle dimensioni: il tappeto moderno non deve sembrare fuori scala né sovrastare ogni altro elemento d’arredo. Indicativamente, il tappeto dovrebbe coprire l’area di seduta principale o almeno i piedi dei mobili, per risultare in armonia con l’ambiente della stanza.

Materiali: tra sostenibilità e personalizzazione

L’elemento naturale la fa da padrone non solo nei design e nei colori. Tra le tendenze per il tappeto moderno nel 2023 anche i materiali devono essere naturali. Si va dai classici tappeti in cotone, lana e seta, ai materiali eco-friendly come il bambù. Grande attenzione anche alle tinture ecologiche e naturali a base di piante e minerali, sia per salvaguardare l’ambiente, che la sicurezza dei tappeti, soprattutto nelle stanze dei bambini.

Tappeti di lana, quindi, per dare calore anche alle stanze più fredde, e se si vogliono tappeti morbidi e a pelo lungo in camera da letto che siano particolarmente resistenti. Meglio i tappeti di viscosa, invece, per le zone ad alto traffico e le camere dei più piccoli, perché più facili da pulire. Mentre per uffici e spazi commerciali, dove il camminamento è più intenso per il susseguirsi dei clienti, è meglio rivolgersi alla resistenza dei tappeti in poliestere.

Anche questo 2023, per il vostro tappeto moderno o orientale, affidatevi ad Artorient. Il nostro personale vi offrirà una consulenza di arredamento per trovare il tappeto più adatto alle vostre esigenze di dimensione, forma, stile e colore tra gli oltre 25mila tappeti moderni, decorativi, di design, antichi e orientali in pronta consegna presenti nel nostro showroom a Milano di oltre 3mila metri quadrati.

E se non troverete il tappeto che fa al caso vostro, potrete sempre usufruire della linea Arazi 100% su misura, tappeti prodotti su disegno fornito dal cliente, o le nostre collezioni realizzate in esclusiva dai designer e dagli artisti selezionati da Arazi. Materie prime pregiate, raffinate tecniche di lavorazione, e totale libertà nelle dimensioni, nelle forme irregolari e nei colori.

Contattateci per maggiori informazioni, o venite a trovarci direttamente nello showroom di Milano. E se invece vivete fuori dalla provincia, potete sempre cercare il vostro tappeto ideale nel negozio online arazihome.

Ultimi articoli